Otto Modi per dire incisione

METRO, 145 mm x 300 mm, 2008 La Galleria Sant'Angelo Grafica contemporanea ospita la mostra "Otto modi per dire incisione" a cura di Massimo Premoli con opere di Mario Avati, Franceschino Barbera (Sandrún), André Beuchat, Renzo Biasion, Andrea Boyer, Mario Carletti, Marc Chagall, Armando Donna, Gianfranco Ferroni, Pino Finocchiaro, Federica Galli, Vincenzo Gatti, Karolina Larusdottir, Xavier de Maistre, Bruno Missieri, Guido Navaretti, Nella Piantà, Vincenzo Piazza, Tullio Pericoli, Luciano Proverbio, Roberto Stelluti, Mariarosaria Stigliano.

Galleria Sant'Angelo - Grafica contemporanea - Corso del Piazzo, 18- Biella

Orario: dal giovedì alla domenica, ore 15.30 - 19.00
29 novembre - 24 dicembre 2008


A/R - Andata e Ritorno

 Locandina__

Mostra Personale dell'artista Mariarosaria Stigliano

a cura di Marco Testa

testi in catalogo Marco Testa ed Ida Mitrano
grafica e foto Bruno Parretti

Torretta Valadier P.le Ponte Milvio - Roma

dal 1 nov. 2008 al 5 nov. 2008 Orario: 18.00 - 20.00
vernissage sabato 1 nov. 2008, ore 18.00

La vita è fatta di arrivi e partenze e degli infiniti istanti che separano i due eventi: un Limbo nutrito di attese e dinamismo, dove fluttuiamo con le nostre scelte, le nostre decisioni, le nostre ansie e i nostri amori, persi in strade che non ci appartengono ma di cui ormai facciamo parte. Sono percorsi che quotidianamente intraprendiamo come in un rituale appuntamento con la vita, e coscienti dei nostri limiti ci immergiamo pieni di pensieri tra la folla, che come noi diviene fantasma di se stessa: anime inquiete che vagano, che s’incontrano e scontrano pur senza mai toccarsi. Essenze, presenze, ma in definitiva assenze corporee che diventano ombre delle nostre stesse idee, dei nostri progetti emotivi. Fantasmi viventi che affollano città che abbiamo costruito non più nell’ottica delle nostre necessità, ma per la nostra funzionalità, per la nostra fruibilità, ove ogni cenno alla Natura che affranca è soppresso.


Pagina 1 di 1, in totale 2 notizie