UNA NUVOLA SULLA LUNA

Parretti_Stigliano_una_nuvola_sulla_luna

Giovedì 31 luglio alle ore 18.30 si inaugura a Berlino negli spazi della galleria MAGNIFICAT, Bötzowstrasse 32, la mostra "Una Nuvola sulla Luna" degli artisti Bruno Parretti e Mariarosaria Stigliano. La mostra presentata da Peter Echtermeyer sarà disponibile fino a mercoledì 13 agosto 2014.

"Qual è il luogo in cui la libertà trova pace? Dove riposano le sue ali leggere? La risposta non si può trovare scandagliando gli spazi fisici, ma fermandosi a contemplare la potenza del pensiero e dell'immaginazione. Su questo concetto si basa la ricerca di Bruno Parretti e Mariarosaria Stigliano, che ponendo in dialogo i loro linguaggi realizzano opere individuali e condivise sull'essenza mutevole della condizione privilegiata di esistenza cui tutti aspiriamo. I due artisti ne assimilano la natura cangiante ai continui movimenti delle nuvole, affascinanti proprio perché inafferrabili e interpretabili come un libro aperto sull'infinito."

Daniela Madonna (curatore e critico d'arte)


LEZIONI DI VOLO

Parretti_Stigliano_il_volo_del_vento LEZIONI DI VOLO

Sabato 26 luglio alle ore 14.00 si inaugura nello storico castello Neuhaus di Wolfsburg (Germania), la mostra "Lezioni di Volo" degli artisti Mariarosaria Stigliano e Bruno Parretti; l'evento, a conclusione della residenza d'artista svoltasi dal 14 al 28 luglio, avrà luogo nelle sale espositive adiacenti gli ambienti museali del castello.

"In un'atmosfera dai tratti onirici, altare di sospensioni di chagalliana memoria, si schiudono agli occhi degli osservatori porte mai aperte prima, affacciate su giardini segreti che ciascuno saprà coltivare imparando a conoscere meglio la propria anima. Senza tale tipo di conoscenza, senza una reale percezione dei propri limiti e delle proprie potenzialità, sarà impossibile amarsi fino in fondo ed aprire le ali in vista del volo nobilitante verso l'infinito."

Daniela Madonna


SEGUENDO IL CONIGLIO BIANCO

LADY BIRD_ TREE

Martedì 1 aprile 2014, alle ore 18,00 a Roma, presso lo Studio Arte Fuori Centro, via Ercole Bombelli 22, si inaugura la personale di Mariarosaria Stigliano Seguendo il coniglio bianco, curata da Loredana Rea.

L'esposizione rimarrà aperta fino al 18 aprile, secondo il seguente orario: dal martedì al venerdì dalle 17,00 alle 20,00.

Per questa esposizione Mariarosaria Stigliano ha costruito un racconto noir dai toni intimistici e a tratti provocatori. Il punto di partenza sono i romanzi di Carroll ma la sua Alice è poco fiabesca e molto underground, che si muove tra la crudezza di una realtà fatta di violenza e sopraffazione e una dimensione onirica che non ha lieto fine.

LADY BIRD_SHOES , tecnica mista su tela, 50x40cm, 2013

 

I grandi lavori realizzati a grafite su carta o in tecnica mista (con una predominante di bianco e nero) suggeriscono le tappe emblematiche di un percorso iniziatico alla scoperta di sé in un mondo difficile da vivere tra solitudine straniante e inquietanti presenze. I personaggi creati dallo scrittore inglese si trasformano: Alice è ormai una giovane donna che deve affrontare le problematiche del presente, il coniglio è una figura maschile rassicurante e inquietante al tempo stesso, i fanti delle carte diventano soldati pronti a caricare, a delineare la complessità del vivere quotidiano.

 


BABYLON CITY

babylon city

 

Sabato 29 marzo 2014 alle 18:30 si inaugura presso la galleria SMAC - Segni Mutanti Arte Contemporanea di Roma la mostra "Babylon City" dell'artista Mariarosaria Stigliano.

Catalogo Collezione SMAC n 6

Testi: Mara Venuto, Lucrezia Naglieri, Giorgia Sbuelz

Progetto grafico e foto: Bruno Parretti

SMAC - Segni Mutanti Arte Contemporanea,

Via Velletri, 30 - Roma

La mostra sarà aperta dal 29 marzo al  26 aprile

 

 BABYLON STATION, mixed media on canvas

Tel/Fax: +39 06 64780359
Email: info@segnimutanti.it

Orari: Dal martedì al sabato
dalle 11:00 alle 18:00
e su appuntamento


BABYLON STATION I,grafite,tempera bianca e smalto su tavola,60x60cm,2014 TRAIN to Babylon BABYLON STATION II,grafite,tempera bianca e smalto su tavola,60x60cm,2014

LA PARABOLA: da racconto morale a strumento di informazione

Parretti_Stigliano PUNTO DI INCONTRO, tecnica mista su parabola (2012)Galleria STUDIO S  - ARTE CONTEMPORANEA di Roma (esposizione rientrata dall'Egitto e da Israele)
La mostra a cura di Carmine Siniscalco sarà aperta dal 30 ottobre al 10 novembre, con una ripresa dal 20 novembre al 10 dicembre nel contesto del programma culturale dell'A.R.G.A.M. (ASSOCIAZIONE ROMANA GALLERIE D'ARTE MODERNA) con l'esposizione in altre gallerie A.R.G.A.M. di altre parabole televisive dipinte da artisti operanti a Roma.

Nell'immagine l'opera

PUNTO D'INCONTRO, di Mariarosaria Stigliano e Bruno Parretti, tecnica mista su parabola satellitare


A Est del sole e a Ovest della luna

SCARPETTE ROSSE

Mariarosaria Stigliano inaugura la prima personale a Clusone ( Bg.) con una mostra che prende il titolo da una fiaba norvegese dello scrittore e poeta Andrew Lang, "Ad est del sole e a ovest della luna", un'espressione per indicare il posto impossibile da trovare, il posto fantastico per antonomasia.
Il titolo raffigura perfettamente le opere, dove in un'atmosfera rarefatta, da sogno, si muovono e vivono le sue figure, prevalentemente femminili.

POMERIGGIO D_ESTATE

 

A EST DEL SOLE E A OVEST DELLA LUNA
Franca Pezzoli Arte Contemporanea
Via Mazzini, 39 -Clusone
5 Ottobre - 5 Novembre 2013

Inaugurazione: 5 Ottobre 2013 ore 18.00

Franca Pezzoli Arte Contemporanea

AMACI Associazione dei musei d'arte contemporanea italiani

 

 


NATURA

SEGUENDO IL CONIGLIO BIANCO

La galleria SMAC-Segni Mutanti di Roma presenta la mostra

NATURA

18 giovani artisti dalle diverse espressioni in una panoramica tra installazioni ambientali, fotografie, opere pittoriche e sculture che si ispirano alla tematica della natura.

dal 30/05/13 al 22/06/13

SEGNI MUTANTI ARTE CONTEMPORANEA
Via Velletri, 30
ROMA

curatore: Graziano Menolascina

Artisti: Sandra Hauser, Anastasia Kurakina, Emilio Leofreddi, Pierpaolo Miccolis, Fabio Petrelli, Luigi Puxedu, Cristian Raduta, Valeria Sanguini, Mariarosaria Stigliano, Mauro Vitturini


IR-REALI

ALTROVE

 

Le città ir-reali

Galleria Sant'Angelo, Biella
a cura di Massimo Premoli

Artisti: Mario Avati, Renzo Biasion, Egidio Bonfante, Andrea Boyer, Ezio Ferrari, Franco Fontana, Ray Gindroz, Enrico Lombardi, Bruno Parretti, Toni Pecoraro, Marco Petrus, Andrzej Pietsch, Mariarosaria Stigliano

La mostra è inserita tra gli eventi di BIC (Biella in Contemporanea)

11 maggio - 29 giugno 2013

 

Galleria Sant'Angelo - Biella

 

 

La mostra ha come soggetto la città vista come agglomerato architettonico e come ambiente di vita. Il titolo "le città ir-reali" nasce dall'idea che oggi molti vivano nell'incapacità di vedere oltre una superficiale occhiata: si guarda ma non si vede. Così la rappresentazione di un particolare architettonico appare irreale solo perché, essendo collocato qualche metro sopra le nostre teste, non alziamo mai gli occhi per vederlo. La raffigurazione, in un'opera d'arte, di una città di pura astrazione (irreale) ci appare invece, senza dubbi, quale rappresentazione di una città reale.


CORTOONS FESTIVAL

cortoo



 



"THE PRAYER"



autori



Bruno Parretti e Mariarosaria Stigliano

colonna sonora di Paolo Pavan



selezionato ed in concorso al

CORTOONS festival Internazionale di animazione 2013



Il festival - che si svolgerà dal 17 al 21 aprile al Palladium (piazza Bartolomeo Romano, 8, Roma), il teatro dell'Università Roma Tre diretto dalla Fondazione Romaeuropa - festeggerà quest'anno il suo decimo anno di attività.



Programma Cortoons Festival 2013









 



VOCI di arte contemporanea a Roma

SOLDIERS, tecnica mista su tavola, 70x100 cm, 2009 DOMINO

Inaugurata giovedì 14 marzo la mostra "Voci di arte contemporanea a Roma" presso il MLAC -Museo Laboratorio di Arte Contemporanea dell'Università di Roma La Sapienza.
La mostra intende presentare la molteplicità di offerta dell'arte contemporanea a Roma nei diversi spazi espositivi: accademie straniere, fondazioni, gallerie private e spazi indipendenti. I curatori del progetto propongono quindi opere di artisti che lavorano in rapporto a questi spazi e conducono la propria ricerca utilizzando diversi linguaggi espressivi: disegno, pittura, scultura, fotografia, video, installazione e performance. La mostra diviene dunque una manifestazione concreta per offrire, da punti di vista diversi e senza pretesa di esaustività, una panoramica di quanto il sistema arte offre nella Capitale

Artisti: Andrea Abbatangelo, Nobushige Akiyama, Fausto delle Chiaie, Suada Demirovic, Ettore Favini, Yasmin Fedda, Francesca Fini, Andrea Lanini, Paola Mineo, Silvia Pujia & Maria Teresa Zingarello, Mariarosaria Stigliano, Meri Tancredi, Giovanni Oscar Urso

A cura di: Rita Pecorella, Silvia Pujia, Marco Testa, Donatella Zanchi e Maria Teresa Zingarello
Materiali digitali a cura di: Angela Di Iorio


DALLA DOLCE VITA ALLA VIE EN ROSE

LA DOLCE VIE EN ROSE, tecnica mista su tela, 80X80CM,  2012

La galleria Studio S di Roma presenta la mostra "Dalla dolce vita alla vie en rose
ventinove artisti ... un fiore, un film e una canzone" a cura di Carmine Siniscalco.

tre icone

LA ROSA, LA DOLCE VITA e LA VIE EN ROSE

celebrate da 29 artisti

Rosetta Acerbi, Giovanni Balderi, Bies, Francesca Bonanni, Ennio Calabria, Valeria Catania, Beatrice Cignitti, Maurizio Diana, Edith Dzieduszycka, Lorenzo Evil Machines, Billie Shanka Fraleigh, Stefania Galasso, Ana maria Laurent, Stefania Lubrani, Danilo Maestosi, Flavia Mantovan, Piero Mascetti, Rita Mele, Sigfrido Oliva, Bruno Parretti, Lina Passalacqua, Alessandra Porfidia, Eros Renzetti, Elio Rizzo, Claudio Sciascia, Maria Pia Severi, Sinisca, Mariarosaria Stigliano, Carlo Venturi.

dal 3 dicembre 2012 al 5 gennaio 2013 - vernice 3 dicembre ore 18.00

Galleria Studio S, Arte Contemporanea, via della Penna 59 Roma


Pagina 2 di 8, in totale 81 notizie